LA FIERA DI S.VALENTINO nel 1990

26.01.2019 17:17

Un piccolo tuffo nel passato, a quasi trent'anni fa, quando la vita era un po' meno tecnologica e ci si divertiva con poco. Era il 1990 ed erano i tempi in cui tutto era più semplice e genuino (o almeno questo è quello che ricordo). La Fiera di San Valentino era tutta lì, nel piazzale, un turbinìo di luci e colori, di musica, giostre, profumo di frittelle e schiamazzi di bimbi divertiti.

Sembra un secolo fa ma i ricordi sono indelebili e la nostalgia ci attanaglia. Ecco, i Dischi Volanti, la Caccianculo, il Tagadà, il Giro della Morte, le Barchette, il Brucomela... e noi, dalle facce più giovani, e i nostri bimbi che ora sono adulti. Il nuovo millennio, la moneta unica, i migranti, la crisi, la recessione, tutto doveva ancora succedere e la speranza in un mondo sempre migliore era la molla che ci faceva andare avanti.

E' passato un po' di tempo, ora è tutto un po' più complicato ma la Fiera di San Valentino si ripropone tutti gli anni, puntuale a segnare un momento importante per Bussolengo, come un passaggio dai rigori invernali ai tepori primaverili. Aggrappiamoci a questa tradizione per rinnovare le speranze in un futuro meno problematico per una nuova primavera che sicuramente verrà a scaldarci l'anima...  Buon San Valentino.

Indietro

Cerca nel sito

© bussolengo vr 2015 Tutti i diritti riservati.

Powered by Webnode