Concorso fotografico 2018 - La Valpolicella

02.06.2018 17:53

La Valpolicella è conosciuta in tutto il mondo per i suoi impareggiabili vini, ma oltre a questo è un territorio estremamente interessante, ricco di tesori tutti da scoprire; una terra dalle mille sfaccettature, dove la natura rigogliosa ha creato un ambiente vario e suggestivo.

Fra le verdeggianti gole prealpine scorrono limpidi ruscelli dalle acque cristalline e dai crinali boscosi è possibile ammirare uno spettacolare panorama. La campagna sottostante, nel suo lieve degradare a lambire le sponde dell’Adige, mostra, a volte celate dalla vegetazione, superbe ville, per lo più di epoca veneziana, sontuose dimore di proprietari terrieri del tempo ed ora sedi di cantine prestigiose. E’ bello scoprire fra vigneti e oliveti, questi autentici gioielli d’architettura. Le antiche pievi, semplici ma austere, si ergono da secoli col loro antico splendore come guardiani di questo posto incantato.

Purtroppo la recente massiccia urbanizzazione ne ha alterato in qualche modo il fascino secolare, ma per la sua conformazione morfologica, dato il difficoltoso varco alla Chiusa di Ceraino, la Valpolicella è stata risparmiata dal passaggio delle grandi arterie autostradali, se si esclude la bretella che la solca trasversalmente. Perciò, non ancora pesantemente deturpata, possiamo ancora considerarla come un’oasi di tranquillità.

Oggi, pur trascinata nella frenesia contemporanea, la Valpolicella offre coi suoi ampi spazi, coi suoi scenari campestri, le corti rurali, i borghi antichi, un momento di sosta, di ripensamento. Rimane, come sospeso nell’aria, l’eco dello sferragliare di quel vecchio trenino che la attraversava e che, per lunghi anni ha portato nei suoi viaggi fra Verona e il lago, i sogni e le speranze di una terra popolata di gente semplice e laboriosa.

 

Ecco, questa è la Valpolicella, tema e soggetto del decimo concorso fotografico “Viaggiando”.

Il concorso è organizzato dall’associazione Verona Report e come gli altri anni si svolgerà nell’ambito della festa rionale di S. Vito al Mantico (Bussolengo) dal 8 al 17 Giugno 2018. Ripercorrendo il filone che ci vede promotori del nostro territorio, con l’intento è di esaltarne le caratteristiche e valorizzarlo nei suoi aspetti più caratteristici.

Le foto, in formato 20x30, a colori o Bianco-Nero, dovranno pervenire allo studio FOCUS foto&video di Via Degli Scaligeri, 49, a Bussolengo, (tel. 0457151323) entro il 6 giugno 2018, spedite o consegnate a mano e potranno essere tre per ogni concorrente, oppure stampate direttamente in studio per gli scatti digitali. Le foto rimarranno esposte durante tutta la durata della festa  al circolo Noi della parrocchia di S.Vito al Mantico (Bussolengo) e saranno visibili nella apposita galleria del sito www.bussolengonline.it . Qui le foto partecipanti potranno essere votate on-line dal pubblico e la classifica finale, verrà redatta da una giuria qualificata che terrà conto anche di questa votazione. Verranno premiate le prime tre classificate.

Per info: Focus foto&video  Tel.0457151323  

Regolamento

Modulo Partecipazione            www.bussolengo-vr.it/       www.veronareport.it        www.focusfotovideo.it



Maggiori informazioni https://www.bussolengo-vr.it/

La Valpolicella è conosciuta in tutto il mondo per i suoi impareggiabili vini, ma oltre a questo è un territorio estremamente interessante, ricco di tesori tutti da scoprire; una terra dalle mille sfaccettature, dove la natura rigogliosa ha creato un ambiente vario e suggestivo.

Fra le verdeggianti gole prealpine scorrono limpidi ruscelli dalle acque cristalline e dai crinali boscosi è possibile ammirare uno spettacolare panorama. La campagna sottostante, nel suo lieve degradare a lambire le sponde dell’Adige, mostra, a volte celate dalla vegetazione, superbe ville, per lo più di epoca veneziana, sontuose dimore di proprietari terrieri del tempo ed ora sedi di cantine prestigiose. E’ bello scoprire fra vigneti e oliveti, questi autentici gioielli d’architettura. Le antiche pievi, semplici ma austere, si ergono da secoli col loro antico splendore come guardiani di questo posto incantato.

Purtroppo la recente massiccia urbanizzazione ne ha alterato in qualche modo il fascino secolare, ma per la sua conformazione morfologica, dato il difficoltoso varco alla Chiusa di Ceraino, la Valpolicella è stata risparmiata dal passaggio delle grandi arterie autostradali, se si esclude la bretella che la solca trasversalmente. Perciò, non ancora pesantemente deturpata, possiamo ancora considerarla come un’oasi di tranquillità.

Oggi, pur trascinata nella frenesia contemporanea, la Valpolicella offre coi suoi ampi spazi, coi suoi scenari campestri, le corti rurali, i borghi antichi, un momento di sosta, di ripensamento. Rimane, come sospeso nell’aria, l’eco dello sferragliare di quel vecchio trenino che la attraversava e che, per lunghi anni ha portato nei suoi viaggi fra Verona e il lago, i sogni e le speranze di una terra popolata di gente semplice e laboriosa.

 

Ecco, questa è la Valpolicella, tema e soggetto del decimo concorso fotografico “Viaggiando”.

Il concorso è organizzato dall’associazione Verona Report e come gli altri anni si svolgerà nell’ambito della festa rionale di S. Vito al Mantico (Bussolengo) dal 8 al 17 Giugno 2018. Ripercorrendo il filone che ci vede promotori del nostro territorio, con l’intento è di esaltarne le caratteristiche e valorizzarlo nei suoi aspetti più caratteristici.

Le foto, in formato 20x30, a colori o Bianco-Nero, dovranno pervenire allo studio FOCUS foto&video di Via Degli Scaligeri, 49, a Bussolengo, (tel. 0457151323) entro il 6 giugno 2018, spedite o consegnate a mano e potranno essere tre per ogni concorrente, oppure stampate direttamente in studio per gli scatti digitali. Le foto rimarranno esposte durante tutta la durata della festa  al circolo Noi della parrocchia di S.Vito al Mantico (Bussolengo) e saranno visibili nella apposita galleria del sito www.bussolengonline.it . Qui le foto partecipanti potranno essere votate on-line dal pubblico e la classifica finale, verrà redatta da una giuria qualificata che terrà conto anche di questa votazione. Verranno premiate le prime tre classificate.

Per info: Focus foto&video  Tel.0457151323  

Regolamento

Modulo Partecipazione            www.bussolengo-vr.it/       www.veronareport.it        www.focusfotovideo.it



Maggiori informazioni https://www.bussolengo-vr.it/

a Valpolicella è conosciuta in tutto il mondo per i suoi impareggiabili vini, ma oltre a questo è un territorio estremamente interessante, ricco di tesori tutti da scoprire; una terra dalle mille sfaccettature, dove la natura rigogliosa ha creato un ambiente vario e suggestivo.

Fra le verdeggianti gole prealpine scorrono limpidi ruscelli dalle acque cristalline e dai crinali boscosi è possibile ammirare uno spettacolare panorama. La campagna sottostante, nel suo lieve degradare a lambire le sponde dell’Adige, mostra, a volte celate dalla vegetazione, superbe ville, per lo più di epoca veneziana, sontuose dimore di proprietari terrieri del tempo ed ora sedi di cantine prestigiose. E’ bello scoprire fra vigneti e oliveti, questi autentici gioielli d’architettura. Le antiche pievi, semplici ma austere, si ergono da secoli col loro antico splendore come guardiani di questo posto incantato.



Maggiori informazioni https://www.bussolengo-vr.it/

a Valpolicella è conosciuta in tutto il mondo per i suoi impareggiabili vini, ma oltre a questo è un territorio estremamente interessante, ricco di tesori tutti da scoprire; una terra dalle mille sfaccettature, dove la natura rigogliosa ha creato un ambiente vario e suggestivo.

Fra le verdeggianti gole prealpine scorrono limpidi ruscelli dalle acque cristalline e dai crinali boscosi è possibile ammirare uno spettacolare panorama. La campagna sottostante, nel suo lieve degradare a lambire le sponde dell’Adige, mostra, a volte celate dalla vegetazione, superbe ville, per lo più di epoca veneziana, sontuose dimore di proprietari terrieri del tempo ed ora sedi di cantine prestigiose. E’ bello scoprire fra vigneti e oliveti, questi autentici gioielli d’architettura. Le antiche pievi, semplici ma austere, si ergono da secoli col loro antico splendore come guardiani di questo posto incantato.



Maggiori informazioni https://www.bussolengo-vr.it/

a Valpolicella è conosciuta in tutto il mondo per i suoi impareggiabili vini, ma oltre a questo è un territorio estremamente interessante, ricco di tesori tutti da scoprire; una terra dalle mille sfaccettature, dove la natura rigogliosa ha creato un ambiente vario e suggestivo.

Fra le verdeggianti gole prealpine scorrono limpidi ruscelli dalle acque cristalline e dai crinali boscosi è possibile ammirare uno spettacolare panorama. La campagna sottostante, nel suo lieve degradare a lambire le sponde dell’Adige, mostra, a volte celate dalla vegetazione, superbe ville, per lo più di epoca veneziana, sontuose dimore di proprietari terrieri del tempo ed ora sedi di cantine prestigiose. E’ bello scoprire fra vigneti e oliveti, questi autentici gioielli d’architettura. Le antiche pievi, semplici ma austere, si ergono da secoli col loro antico splendore come guardiani di questo posto incantato.



Maggiori informazioni https://www.bussolengo-vr.it/

La Valpolicella è conosciuta in tutto il mondo per i suoi impareggiabili vini, ma oltre a questo è un territorio estremamente interessante, ricco di tesori tutti da scoprire; una terra dalle mille sfaccettature, dove la natura rigogliosa ha creato un ambiente vario e suggestivo.

Fra le verdeggianti gole prealpine scorrono limpidi ruscelli dalle acque cristalline e dai crinali boscosi è possibile ammirare uno spettacolare panorama. La campagna sottostante, nel suo lieve degradare a lambire le sponde dell’Adige, mostra, a volte celate dalla vegetazione, superbe ville, per lo più di epoca veneziana, sontuose dimore di proprietari terrieri del tempo ed ora sedi di cantine prestigiose. E’ bello scoprire fra vigneti e oliveti, questi autentici gioielli d’architettura. Le antiche pievi, semplici ma austere, si ergono da secoli col loro antico splendore come guardiani di questo posto incantato.

Purtroppo la recente massiccia urbanizzazione ne ha alterato in qualche modo il fascino secolare, ma per la sua conformazione morfologica, dato il difficoltoso varco alla Chiusa di Ceraino, la Valpolicella è stata risparmiata dal passaggio delle grandi arterie autostradali, se si esclude la bretella che la solca trasversalmente. Perciò, non ancora pesantemente deturpata, possiamo ancora considerarla come un’oasi di tranquillità.

Oggi, pur trascinata nella frenesia contemporanea, la Valpolicella offre coi suoi ampi spazi, coi suoi scenari campestri, le corti rurali, i borghi antichi, un momento di sosta, di ripensamento. Rimane, come sospeso nell’aria, l’eco dello sferragliare di quel vecchio trenino che la attraversava e che, per lunghi anni ha portato nei suoi viaggi fra Verona e il lago, i sogni e le speranze di una terra popolata di gente semplice e laboriosa.

 

Ecco, questa è la Valpolicella, tema e soggetto del decimo concorso fotografico “Viaggiando”.

Il concorso è organizzato dall’associazione Verona Report e come gli altri anni si svolgerà nell’ambito della festa rionale di S. Vito al Mantico (Bussolengo) dal 8 al 17 Giugno 2018. Ripercorrendo il filone che ci vede promotori del nostro territorio, con l’intento è di esaltarne le caratteristiche e valorizzarlo nei suoi aspetti più caratteristici.

Le foto, in formato 20x30, a colori o Bianco-Nero, dovranno pervenire allo studio FOCUS foto&video di Via Degli Scaligeri, 49, a Bussolengo, (tel. 0457151323) entro il 6 giugno 2018, spedite o consegnate a mano e potranno essere tre per ogni concorrente, oppure stampate direttamente in studio per gli scatti digitali. Le foto rimarranno esposte durante tutta la durata della festa  al circolo Noi della parrocchia di S.Vito al Mantico (Bussolengo) e saranno visibili nella apposita galleria del sito www.bussolengonline.it . Qui le foto partecipanti potranno essere votate on-line dal pubblico e la classifica finale, verrà redatta da una giuria qualificata che terrà conto anche di questa votazione. Verranno premiate le prime tre classificate.

Per info: Focus foto&video  Tel.0457151323  

Regolamento

FOTO IN CONCORSO

 CLASSIFICA 

Indietro

Cerca nel sito

© bussolengo vr 2015 Tutti i diritti riservati.

Powered by Webnode