Notizie

IL CARNEVALE DEL 1976 A BUSSOLENGO

09.02.2016 22:46

Rovistando tra gli scaffali impolverati del nostro archivio abbiamo scovato questa vecchia bobina che risale agli ani Settanta (bei tempi!) Si tratta di un Carnevale di 40 anni fa quando ancora si riprendeva in Super8 e filmare era una cosa rara. Le immagini un po sfocate ritraggono un paese in festa per il passaggio dei carri che partivano da Via Roma per arrivare in Piazza fra ali di folla gioiosa. Quanti bei ricordi riaffiorano alla mente pensando a quegli anni spensierati...

>>

IL BACIO DI SAN VALENTINO

08.02.2016 16:19

Si è svolta, mercoledì 3 febbraio, a Villa Spinola, la selezione del Concorso:

  Il Bacio di San Valentino

Il concorso, rivolto a tutte le pasticcerie, fornai e panificatori del Comune di Bussolengo, con lo scopo di istituire un dolce simbolo della tradizione del paese e di dedicarlo al Santo Patrono, San Valentino.

A partecipare sono stati in cinque, le pasticcerie Fiorio, Quintarelli, Garzotti, Milani e la pasticceria forno Alessia.

A vincere, per aver preparato il dolce più in tema con il concorso, è stata la sig.ra Roberta Garzotti, dell’omonima Pasticceria Garzotti, di Via Mazzini.

La scelta è ricaduta su un prodotto da forno, di facile produzione e vendita per tutto l’anno. Un dolce, nella forma molto simile ad un amaretto, ma ad un gusto predominante di nocciola.

La sig.ra Garzotti, ha riferito che la ricetta apparteneva a suo padre Sergio, primo titolare della pasticceria, è stata però rivisitata dall’attuale pasticcere, sig. Giovanni, nonché marito della sig.ra Garzotti.

In qualità di Presidente della Giuria, posso confermare che ci è molto piaciuta l’idea di inserire all’interno del “dolcetto” una nocciola intera.

Già a partire dalla giornata di domani, martedì 9 febbraio, il Bacio di San Valentino, sarà disponibile in vendita, in formato di piccoli sacchetti, presso le pasticcerie aderenti che hanno partecipato al concorso.

E’ intenzione dell’Amministrazione Comunale depositare la ricetta del Bacio di San Valentino, per la sua registrazione, quale prodotto tipico locale.

Comune di Bussolengo

>>

305° FIERA DI SAN VALENTINO

05.02.2016 11:56

Sta per partire la 305° edizione della Fiera di San Valentino, orgoglio del paese e importante evento per tutto il territorio. Fra le più antiche del Veneto, la manifestazione, nata come fiera agricola, nei secoli ha saputo catturare l’interesse di tutto il mondo rurale ed è diventata un punto di riferimento per tutto il settore. Negli ultimi anni si è voluto dare un risvolto verso il Santo degl’innamorati cercando di focalizzarsi perciò sul tema dell’ Amore.

 

Il paese si prepara a vivere un periodo intenso che si aprirà sabato 6/2 con l’apertura del Luna-park e si concluderà domenica 21 con lo spettacolo di Simone Cristicchi “Magazzino 18”.Tutta una serie di eventi, spettacoli, iniziative saranno allestite con l’obbiettivo di dare a Bussolengo un’importanza anche dal punto di vista turistico mettendone in luce i vari aspetti:  artistico, culturale, enogastronomico.

Come gli altri anni sarà allestita la Fiera Campionaria al Parco Sampò dove esporranno le varie realtà della zona e nel Piazzale S.Valentino funzionerà il Palaspettacoli che accoglierà la varie manifestazioni.

Molte sono le iniziative volte ad animare queste giornate: dalla 44° Marcia di S.Valentino al Battesimo della Sella in Via Foro Boario, dal concerto della Banda al Concorso Mascherine, dall’esibizione delle “Miss Lago di Garda 2016” al concerto dei  50+1 Friends, dal concorso ”La Torta di San Valentino” ai ballerini di “Amici”. Insomma una serie di eventi per tutti i gusti.

 QUI IL PROGRAMMA COMPLETO

Ci sarà inoltre la possibilità di visite guidate alla Chiesa di San Valentino, San Rocco e al Chiostro dei Padri Redentoristi  a cura del Progetto Pagus Pictus e nelle vie centrali del paese saranno esposte le macchine agricole, le auto e i prodotti vivaisti.

In pratica, come dice l’assessore alle manifestazioni Katia Facci ci saranno tre poli d’attrazione: Pazza 26 Aprile, centro per le cerimonie pubbliche, Via Mazzini e Via Borghetto con le bancarelle dedicate agli innamorati con dolci, fiori, regali, oltre a Foro Boario dove si svolgerà il mercato spontaneo degli animali e dei prodotti per l’agricoltura creando così un percorso di visita che toccherà tutti i vari stand espositivi, gli angoli e le botteghe del paese. Quest’anno la novità sarà il Balcone di Giulietta riprodotto fra Via Mazzini e la piazza, dove gli innamorati potranno fotografarsi e lasciare un messaggio. Altra iniziativa importante sarà il concorso per il “Bacio di San Valentino” con la creazione di un dolce dedicato e il premio “Miglior trippa” dedicato ai ristoranti.

L’inaugurazione avverrà domenica 14 febbraio alle 10.30 alla presenza delle autorità comunali e dei rappresentanti di provincia e regione. Noi saremo presenti con le telecamere di Verona Report.

 

Scarica il programma della fiera

>>

CARNEVALE A BUSSOLENGO NEL 1989

02.02.2016 21:07

Bussolengo, alla fine degli anni Ottanta aveva il suo Carnevale. La sfilata dei carri attraversava il paese fra ali di folla festosa. L'atmosfera era allegra e spensierata e il divertimento semplice e spontaneo per un paese nel pieno del suo benessere economico. Il futuro sembrava obbligatoriamente roseo e c'era nell'aria quella leggerezza vivace e scherzosa tipica del periodo.

Ecco qui un breve scorcio di quei tempi: i carri, le maschere, la banda, le majorette, le premiazioni "en piassa" e tanta gente a fare festa.

>>

CORPO BANDISTICO CITTA' DI BUSSOLENGO - CONCERTO DI NATALE

11.01.2016 21:47

Due complessi strumentali e tanta, tanta gente: questi gli ingredienti principali della serata che pochi giorni fa ha visto protagonisti il Corpo Bandistico Città di Bussolengo e i cittadini del paese stesso.

Serata ricca di emozioni, iniziata alle 20.45 col concerto della Young Band, il complesso strumentale composto dai più meritevoli allievi della Scuola Civica Musicale con la collaborazione dei loro insegnanti. Il complesso rappresenta un avvicinamento al gruppo principale, e nel corso degli anni ha avuto una crescita notevole, arrivando ad essere composto da 50 strumentisti e proponendo un repertorio da banda senior.Sempre sotto la direzione del Maestro Luciano Brutti, ha avuto luogo poi il tradizionale concerto del Corpo Bandistico, con un repertorio ben distribuito sui diversi generi musicali che un'orchestra di fiati può proporre: dalla marcia allo swing, passando attraverso l'opera italiana e la musica originale per banda.Tutte esecuzioni molto intense, molto apprezzate da un pubblico numeroso e davvero attento.

Prima del consueto finale dedicato al repertorio Natalizio, sono stati consegnati dal Presidente Mattia Pinali i diplomi al merito ai bandisti che hanno raggiunto quest'anno significativi traguardi di collaborazione del Corpo Bandistico, alla presenza del Sindaco Dott.ssa Paola Boscaini e dell'Assessore Katia Facci.

Merita sicuramente menzione il più longevo di loro, Giovanni Rudari, il quale milita nel complesso strumentale da ben 60 anni... considerando che alcuni componenti ne hanno meno di 15, come si può dare un'età alla musica?

Foto dell'evento

 

Vedi i servizi del Corpo Bandistico su Verona Report

 

>>

MAGICO NATALE A BUSSOLENGO

24.12.2015 17:54

Gli Auguri di bussolengo-vr e dell'associazione Verona Report

Bussolengo nella magica atmosfera natalizia con i più calorosi auguri di Buone Feste e di un fantastico 2016 da www.bussolengo-vr.it

>>

NATALE A BUSSOLENGO

06.12.2015 15:07

Sabato 28 Novembre 2015 si è tenuta la cerimonia di apertura del“Natale a Bussolengo”, una ricca serie di eventi che si protrarranno fino al 6 gennaio 2016.

Per noi erano presenti le telecamere di Verona Report

Il sindaco di Bussolengo Maria Paola Boscaini ha ricordato il presepe che era esposto in Vaticano nel 2014 donato dalla fondazione Arena di Verona dal titolo “Il Presepe in Opera”. Esso trae ispirazione dal mondo della lirica ed è stato costruito con la scenografia dell'opera di Gaetano Donizetti “Elisir d'Amore” creata dallo scenografo Francesco Canessa. Le statue di terracotta a grandezza naturale hanno vestiti e accessori in grado di affrontare le intemperie anche senza copertura.

Successivamente il presidente dell'AVIS Comunale di Bussolengo, Germano Silvestri, è intervenuto illustrando la novità della prenotazione della donazione di sangue intero evitando perdite di tempo da parte del donatore e migliorando così la qualità della donazione stessa. Questa innovazione è rivolta al donatore che, con una telefonata, potrà prenotare la propria donazione in modo veloce e sicuro, eliminando le lunghe attese al centro trasfusionale. Inoltre in base alla necessità di sangue del centro trasfusionale, potreste essere contattati dal personale specializzato per pianificare a vostro piacimento la donazione richiesta.

 

Album fotografico dell'evento

 

>>

IN VOLO SU BUSSOLENGO

03.12.2015 11:27

Bussolengo, il paese in cui viviamo offre un territorio vario e interessante. La storia, col trascorrere dei secoli ci ha lasciato testimonianze importanti: le chiese, i palazzi, le piazze, sono pezzi di un mosaico che formano un paese ricco di storia, arte e cultura che dobbiamo preservare e valorizzare.

Alcune realtà del nostro territorio sono in grado di riservare non poche sorprese. Sta a noi farle emergere e risaltare. E poi il paesaggio circostante, col corso dell' Adige, le colline moreniche, le campagne creano un ambiente suggestivo che può costituire un' attrattiva turistica importante.

Scopriamo qui il nostro paese da un punto di vista un poi' insolito...

BUSSOLENGO DA VEDERE

>>

AVIS BUSSOLENGO - LA GIORNATA DEL DONATORE

24.11.2015 22:34

L’associazione AVIS COMUNALE DI BUSSOLENGO affronta ogni novità e impegno associativo che il percorso do nazionale richiede. Dopo un lungo percorso iniziato ben tre anni fa assistendo ad innumerevoli riunioni sia a livello provinciale e comunale con rappresentanti importanti del mondo trasfusionale sì e cosi inserita la famosa CHIAMATA E PRENOTAZIONE, seguita e assistita dalla’AVIS Provinciale in collaborazione con persone volontarie che giornalmente sono presenti nei centri trasfusionali. Vorremmo però evidenziare che essendo una comunale numericamente importante sia a livello provinciale e locale, non potevamo trascurare quest’importante obiettivo.

Per mantenere attivo questo progetto però c’è bisogno del volontario persona importante che metta a disposizione il suo prezioso tempo riuscendo così a migliorare quello che già e stato fatto, ecco perché vorrei spiegare l’inportanza della parola volontariato. La gratuità del gesto del volontario va oltre ogni spiegazione, quella sacca di sangue che un donatore dona ad un valore inimmaginabile, aiutare il prossimo dare una speranza, riuscire a far sorridere alla vita questa e l’essenza di quel gesto. Dietro a tutto ciò esiste, però una struttura ben organizzata, si parte dal centro trasfusionale per poi passare alla provinciale fino ad arrivare alle 68 comunali AVIS.

Questo importante impegno associativo, si unisce ad altre attività che l’AVIS di Bussolengo svolge su tutto il territorio comunale, importantissimo e il progetto scuole, impegno non da poco, riuscendo a contattare più di 400 studenti partendo dalla scuola primaria, secondaria di primo grado, e secondaria di secondo grado.

La realizzazione e la distribuzione di oltre 5000 calendari, la raccolta fondi telethon importante patnerscip per finanziare la ricerca, la presenza e la collaborazione con altre associazioni del territorio sportive e non. Queste sono solo le più importanti attività che noi svolgiamo, però per ottimizzare e migliorarci abbiamo sempre bisogno di volontari, magari di nuove presenze che possono dare all’associazione nuove idee e nuovi stimoli per il prosieguo di quest’importante associazione radicata nel territorio comunale da ben 53 anni. Da comune Presidente non mi stancherò mai di ringraziare gli elementi del direttivo sempre pronti ad affrontare nuove e vecchie sfide con la determinazione del vero volontario, dare senza pretendere nulla in cambio sapendo di aver agito positivamente per il bene nostro e per il bene altrui.

 

 

Importante !!!

PER PRENOTARE LA DONAZIONE CHIAMA 800-310611 numero verde gratuito

dal telefono fisso

PER PRENOTARE LA DONAZIONE CHIAMA 0442-622867 numero a pagamento

per chiamate da cellulare

 

>>

I MAGICI COLORI DELL'AUTUNNO

14.11.2015 14:47

La Valdadige in tutto il suo splendore coi fantastici colori dell'autunno...

 

 

    Visita la galleria fotografica

>>
<< 4 | 5 | 6 | 7 | 8 >>

Nasce bussolengo-vr

Dopo anni di esperienza con Verona Report ora, nell'ambito della stessa, diventata associazione, ci rivolgiamo al paese dove noi operiamo ed abbiamo la nostra sede.

Nasce così bussolengo-vr . un portale dedicato interamente a Bussolengo in cui andremo ad inserire i nostri lavori (servizi, reportage, storie, eventi) riguardanti appunto il nostro paese. Il tutto in stretta collaborazione con Verona Report la quale invece ha una base di azione più vasta che è quella del territorio di Verona e delle province limitrofe.

Iniziamo ora ad inquadrare il nostro territorio da un punto di vista un po' insolito con un volo radente fra chiese piazze e panorami...

Cerca nel sito

© bussolengo vr 2015 Tutti i diritti riservati.

Powered by Webnode