TAGLIATA D'INCANALE

Il forte, costruito a partire dal 1884, serviva come sbarramento della Valle dell'Adige sul versante destro. Il corpo principale intercettava la strada che da Brentino saliva a Rivoli e una batteria posta in una posizione elevata poco dietro il forte batteva la zona circostante, la strada e la ferrovia del Tirolo incrociando il tiro col Forte Ceraino. La struttura è posta a ridosso della parete rocciosa e la muratura a vista con conci di pietra squadrata la rende molto elegante. Nei due piani interni erano poste le artiglierie in  casamatta e le fucilerie che battevano un profondo fossato. La strada lo attraversava passando su due ponti levatoi posti ai due lati. Un lungo terrapieno collegava il forte all'Adige a sbarrare ogni possibile penetrazione del nemico.

La fortificazione, negli ultimi anni è stata parzialmente demolita per l'allargamento della strada e dopo la costruzione dell'autostrada del Brennero è stato completamente spianato anche il terrapieno di collegamento all'Adige. Ora di proprietà privata, risulta piuttosto compromesso nella sua struttura.

Cerca nel sito

© bussolengo vr 2015 Tutti i diritti riservati.

Powered by Webnode