FORTE NAOLE

E’ il forte più alto dell'intero sistema difensivo Veronese. Posto alla quota di 1675 m fu realizzato in periodo italiano tra il 1905 e il 1914 in località bocchette di Naole e domina la vallata di Spiazzi e Ferrara contro un possibile attacco austriaco sulla dorsale baldense. Scavato in parte nella roccia, il forte risulta nascosto alla vista da chi proviene da nord. Per raggiungere la zona, fu costruita dal genio militare una lunga strada con numerosi tornanti che partiva dalla località Lumini.

 

Costruito su tre livelli posti su terrazzamenti naturali, era dotato, come forte Cimo Grande di 4 cannoni posti su torrette  corazzate e girevoli di moderna concezione per quell'epoca, il cui tiro era comandato da una torretta blindata a scomparsa. Poco più a valle fu costruita una caserma per l'alloggiamento della truppa e due postazioni di artiglieria in barbetta completavano il sistema difensivo.  Sulla sua sommità solo ora installati varie ripetitori mentre l'ex caserma è stata utilizzata come stalla estiva. Attualmente è discretamente conservato anche se in stato di abbandono e la sua posizione dominante lo rende una meta apprezzata per percorsi naturalistici.

Cerca nel sito

© bussolengo vr 2015 Tutti i diritti riservati.

Powered by Webnode