IL BACIO DI SAN VALENTINO

08.02.2016 16:19

Si è svolta, mercoledì 3 febbraio, a Villa Spinola, la selezione del Concorso:

  Il Bacio di San Valentino

Il concorso, rivolto a tutte le pasticcerie, fornai e panificatori del Comune di Bussolengo, con lo scopo di istituire un dolce simbolo della tradizione del paese e di dedicarlo al Santo Patrono, San Valentino.

A partecipare sono stati in cinque, le pasticcerie Fiorio, Quintarelli, Garzotti, Milani e la pasticceria forno Alessia.

A vincere, per aver preparato il dolce più in tema con il concorso, è stata la sig.ra Roberta Garzotti, dell’omonima Pasticceria Garzotti, di Via Mazzini.

La scelta è ricaduta su un prodotto da forno, di facile produzione e vendita per tutto l’anno. Un dolce, nella forma molto simile ad un amaretto, ma ad un gusto predominante di nocciola.

La sig.ra Garzotti, ha riferito che la ricetta apparteneva a suo padre Sergio, primo titolare della pasticceria, è stata però rivisitata dall’attuale pasticcere, sig. Giovanni, nonché marito della sig.ra Garzotti.

In qualità di Presidente della Giuria, posso confermare che ci è molto piaciuta l’idea di inserire all’interno del “dolcetto” una nocciola intera.

Già a partire dalla giornata di domani, martedì 9 febbraio, il Bacio di San Valentino, sarà disponibile in vendita, in formato di piccoli sacchetti, presso le pasticcerie aderenti che hanno partecipato al concorso.

E’ intenzione dell’Amministrazione Comunale depositare la ricetta del Bacio di San Valentino, per la sua registrazione, quale prodotto tipico locale.

Comune di Bussolengo

Indietro

Cerca nel sito

© bussolengo vr 2015 Tutti i diritti riservati.

Powered by Webnode